Quinoa, 200gr
Zucchine, 2
Uova, 1
Grana Padano, 50 gr grattugiato
Pangrattato, 50 gr
Sale fino e Pepe, q.b.
Olio extravergine di oliva, q.b
*a piacere si può aggiungere all’impasto curry o noce moscata e erbe aromatiche sminuzzate

Sciacquare abbondantemente la Quinoa cuocerla per circa 10 minuti in acqua salata e far raffreddare.
Nel frattempo grattugiare le zucchine e in una terrina capiente unirle al resto degli ingredienti: uova, grana, sale e pepe e pangrattato.
Una volta raffreddata la quinoa unirla all’impasto e mescolare fino al raggiungimento di un composto semi-solido.
Far riposare l’impasto per circa 15 minuti in frigorifero.
Una volta ripreso l’impasto, con le mani leggermente umide e sporche di pangrattato formare delle polpette. Disporre le polpette in fila uno accanto all’altra e infornare per circa 25 minuti a 180° ventilato.
Prima di infornare le polpette la teglia andrà essere leggermente unta.
Servire le polpette tiepide con contorno di verdure di stagione o purè di patate.

Se si desidera cucinare queste polpette con altre verdure anzichè le zucchine, mantenendo sempre le stesse dosi, si può scegliere tra melanzane, zucca o radicchio tardivo.
Le melanzane andranno prima tagliate a dadini e cotti in forno per circa 20 minuti, la zucca andrà pulita, tagliata a pezzi e bollita per 30 minuti e il radicchio andrà grigliato e poi tritato.